La tecnologia nel quotidiano

Il lavoro di Massimo Chiriatti e Stefano Fratepietro

Viviamo immersi nella tecnologia. Al mattino ci svegliamo con il cellulare, prepariamo il caffè con un comando vocale, lavoriamo da casa per un’azienda a chilometri e chilometri di distanza, facciamo la spesa con un semplice “invio”; la lista potrebbe continuare ancora a lungo. La tecnologia ci ha cambiato la vita. In meglio o in peggio? Difficile rispondere anche se una cosa è certa: tutto dipende da come la si usa, così come tante altre cose. Il segreto sta nel bilanciare vantaggi e svantaggi. Ed è questo quello che fanno, giorno dopo giorno, Massimo Chiriatti e Stefano Fratepietro nei loro rispettivi settori di interesse. 

Dati e crittografia sono il pane quotidiano di Massimo Chiriatti nella promozione della tecnologia Blockchain. È membro della commissione di alti esperti nominati dal Ministero dello sviluppo economico e collabora alla progettazione della strategia nazionale da applicare alla tecnologia dei registri condivisi e della blockchain. Su cosa lavora? Sulla elaborazione di un database distribuito e condiviso che consentirebbe transazioni, di qualsiasi tipo, sicure e tracciabili e che potrebbe snellire tutta una serie di procedure e attività. In un’intervista al Sole24ore, Massimo Chiriatti definisce la blockchain come “un registro che conserva permanentemente il consenso che un insieme di soggetti ha raggiunto sullo stato di una risorsa”. 

Sistemi e informazioni, invece, sono alla base del lavoro di Stefano Fratepietro. Avete mai pensato a cosa potrebbe accadere ai dati salvati sul vostro pc mentre navigate in rete, alle vostre e-mail nella casella di posta elettronica o alle foto e ai documenti caricati su un server cloud? Virus e attacchi informatici sono all’ordine del giorno e potreste essere un bersaglio facile se non faceste attenzione. Nato a Cerignola, in provincia di Foggia, Stefano Fratepietro è fondatore e amministratore delegato di Tesla Consulting dove si occupa proprio di proteggere sistemi e informazioni delle aziende dagli attacchi informatici.

Buona o cattiva che sia, la tecnologia ci circonda. Se la visualizziamo come un insieme di codici verdi in stile Matrix, come una serie di strumenti che ci affiancano durante la giornata o come un pericolo da cui stare alla larga, non ha molta importanza. Ciò che conta davvero è imparare a conoscerla almeno quanto basta per usarla a proprio vantaggio.

Con Massimo Chiriatti e Stefano Fratepietro ne sapremo sicuramente qualcosa in più dopo averli ascoltati nella “Wunderkamer” del TEDxFoggia 2019

Concetta Lapomarda

Diventa nostro Partner!
This is default text for notification bar