Chiara Petrioli
Computer Scientist Chiara Petrioli

    Chiara Petrioli

    Computer Scientist

    Descrizione

    Chiara Petrioli è professore ordinario presso il Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, dove ricopre il ruolo di direttore del Sensor Networks and Embedded Systems laboratory (SENSES lab) e di coordinatrice del Cyber Physical System lab del centro di Cyber Intelligence e Information Security. La Prof.ssa Petrioli ha scritto numerosi articoli scientifici nell’area delle reti mobili, sistemi cyber-fisici e Internet delle cose. Collabora attivamente a livello internazionale con alcune delle più importanti istituzioni di ricerca e aziende ICT.  È stata membro dello steering committee, capo del comitato tecnico di programma e membro del comitato editoriale di alcune delle pubblicazioni più prestigiose del settore. È socia fondatrice di WSENSE S.r.l., già spinoff universitaria e ora PMI innovativa molto attiva sui mercati internazionali, che si occupa dello sviluppo di sistemi di monitoraggio cableless innovativi (sia terrestri che sottomarini) basati sull’integrazione di reti di sensori e robotica. Ha diretto gruppi di ricerca della Sapienza in vari progetti nazionali e internazionali, è stata coordinatrice di due progetti europei FP7 messi in evidenza per il potenziale alto impatto su Digital Agenda of Europe: GENESI su tecnologie ‘verdi’ (cioè a basso consumo energetico) per l’Internet delle Cose, finalizzate al monitoraggio strutturale, e SUNRISE che ha esteso al mondo marino la capacità di fare rete e connettere dispositivi tipica dell’Internet.
    Attualmente coordina un altro progetto europeo chiamato ARCHEOSub  che ha come obiettivo lo sviluppo di prodotti e servizi a supporto della scoperta di nuovi siti archeologici subacquei e alla sorveglianza, conservazione, tutela e valorizzazione di quelli esistenti. Il progetto utilizzerà  reti di sensori sottomarine altamente innovative.
    Chiara Petrioli ha ricevuto vari premi e riconoscimenti internazionali, le tecnologie che ha sviluppato sono state inserite nella lista NT100 delle top social global techs changing our lives 2016. La docente della Sapienza Chiara Petrioli è una delle “100 donne contro gli stereotipi” e una Fulbright scholar.

    Diventa nostro Partner!
    This is default text for notification bar